Federico Galvani

Si diploma nel 1997 presso l’Istituto Salesiano San Zeno di Verona. Lavora prima presso alcune agenzie, poi come designer freelance. Già nel 1998 con alcuni amici fonda Happycentro, studio multidisciplinare che da subito collabora sia con piccole realtà locali che con grandi compagnie internazionali, su progetti di natura diversa: identità, tipografia, illustrazione, video, animazione e musica. Sempre in buona compagnia continua a trovare interessante la commistione tra le diverse discipline artistiche, tutte sempre di grande ispirazione. Dal 2013 è docente del laboratorio di Motion Design presso lo IUAV di San Marino.[/one_third][two_third_last]25.11.2014 19:00 | Ser F0.03 | BY DESIGN OR BY DISASTER TALK #9

Design First Aid Kit – KIT DI SOPRAVVIVENZA
PER LA PROGETTAZIONE COMPLESSA

Nel tentativo di definire un approccio
progettuale alla risoluzione di problemi
complessi, proponiamo una sorta di mansionario,
indispensabile in caso di necessità ma utile
e utilizzato quotidianamente.
Un “Come fare a fare” in 10 mosse, le nostre,
quelle che replichiamo ogni volta che
affrontiamo un progetto impegnativo.

SUGGESTED BOOKS

Interesting questions / statements

Si sostiene che dal caos abbia avuto origine l’universo; possiamo dunque ritenere che il disordine rappresenti ottimo carburante per la creatività?

Pur vivendo un’esistenza ipertecnologica, possiamo continuare ad appassionarci all’intelligenza delle mani?

25 frame per secondo, 120 battute per minuto, 16mi, 8vi, 4tini. Le griglie sono sono gabbie o praterie?
[/two_third_last]